Calco del pancione, perchè farlo?

Calco del pancione, perchè farlo?

Molte mamme si pongono questa domanda, ma ci credete che  se potessi tornare indietro…..io lo farei di sicuro!

In questa foto che sembra avere 100 anni, sono ritratta io.   Avevo 23 anni ed ero incinta di Ilaria, correva l’anno 1978.

Non è una carrozzina, è un tram!

Ma quanto erano grandi le carrozzine degli anni 80?  Nel giro di pochi anni le cose come cambiate tantissimo … 1986…  dopo nove anni sono rimasta incinta di David.

 A 32 anni sembravo più giovane di quando ne avevo 23 e la carrozzina era grande la metà.

Cosa facevamo noi donne degli anni 80 e 90 per celebrare la nostra gravidanza?

NIENTE!

La fotografia di gravidanza ancora non c’era! Anzi, vi dirò che le prime foto che ho scattato come Fotografa Professionista a delle donne incinta ho dovuto farle GRATIS perché non volevano neppure scoprire la pancia e …… il calco del pancione era pura fantascienza!

Calco del pancione, perchè farlo?

Perchè fare un calco del pancione quando ancora le donne non mostravano il pancione neppure al mare? Quando c’era la vergogna di farsi vedere incinta?

Eppure era dal 1991 che le VIP si facevano ritrarre incinta e nude!

La prima è stata Demi Moore per VANITY FAIR e poi molte altre  (se volete curiosare le foto, le trovate qui)

Poi finalmente nel 2010 alcune mie Clienti hanno incominciato a scoprire un pochino il pancione e ho potuto fare qualche foto carina.

E poi nel 2015 la svolta…

Che bello vedere due amiche che mostrano con orgoglio la loro “panciotta”…proprio nel primo Evento Belly Art Italia quando finalmente abbiamo iniziato a far conoscere il calco del pancione.

Anche le mamme “non VIP”  mi hanno permesso di fare qualche foto con trasparenze…

E il Belly Painting?

Il primo a dipingere il corpo di una donna  nell’era moderna è stato Max Fattor nel 1933 alla Fiera Mondiale di Chicago.

….e l’hanno messo in galera per oltraggio al pudore!

Nel 2015 quando è nata Belly Art Italia, nel nostro Atelier facevamo i Belly Painting realizzati dalla bravissima Claudia Briguglio seguiti dal Servizio Fotografico Pregnancy a cui dedicavo passione e amore.

Calco del pancione, perchè farlo?

Nel 2015 ancora non era conosciuto e nessuno sapeva cosa fosse!

Io, Evento dopo Evento, chiedevo sempre “Alzi la mano chi conosce il calco del pancione” e, fortunatamente,  nel giro di tre anni siamo passati da ZERO al 20% dei presenti che confermavano di aver visto in internet i calchi del pancione di Artiste tedesche, i nostri di Belly Art Italia e pochi altri di qualche Artista italiana.

Ma ancora troppo poche sono le Gestanti che lo conoscono!

La moda del Belly Painting cresce!

Sempre più future mamme decidono di affidarsi alle Belly Painters per farsi dipingere il pancione. In questa foto Claudia sta realizzando il Painting per una Gestante in attesa della piccola Stella.

Come in ogni settore professionale,

sono nate Belly Painters bravissime e artiste improvvisate che addirittura usano colori acrilici sul pancione delle Gestanti rischiando reazioni allergiche.

Dopo il Belly Painting,

per ricordare questa piacevole esperienza è necessario realizzare qualche scatto fotografico perchè la sera stessa, nella vasca da bagno, il disegno scivola via col sapone.

A proposito…..

leggete QUI come trasformare la vasca da bagno di casa in una Beauty Farm rilassante per la futura mamma e il suo pancione.

Disegni bellissimi

realizzati sul pancione da vere Artiste (questo Painting nella foto è un’Opera di Claudia)….che nel giro di poche ore vengono cancellati dall’acqua e rimane solo il ricordo fotografico (questa è un’ immagine di  Elena Barsottelli).

Nei nostri Eventi Belly Art Italia dove presentiamo i “calchi del pancione”….regaliamo sempre un Painting a tema che Claudia realizza sul pancione di tutte le mamme presenti.

In questo Evento il Tema erano le Caramelle!

“Il tuo pancione come una caramella, un dolce sentimento da scartare, coccolare e condividere con la persona amata!”

Ma anche tutte queste splendide mamme

il cui pancione è stato dipinto da Claudia e Larthia, sono tornate a casa, si sono fatte la doccia o un bel bagno ristoratore e….voilà…..tutto sparito!!!

E allora…..

Calco del pancione, perchè farlo? 

Perchè le meravigliose Artiste che dipingono il pancione e che poi vedono svanire nell’acqua le loro Opere, possono realizzare lo stesso disegno sul calco del pancione e l’Opera artistica rimarrà per sempre!

Meglio ancora sarebbe….

farsi coccolare dal pennello della Belly Painter che scorre sul pancione come su di una Tela, poi realizzare da una Professional Photographer Pregnancy un servizio fotografico completo e poi ancora affidarsi alle capaci mani di una Belly Artist Certificata per creare la riproduzione 3D del pancione e far dipingere lo stesso disegno realizzato in precedenza.

Quale miglior modo per ricordare la gravidanza?

Io non ho avuto nulla di tutto questo, ma mia figlia sì … per fortuna!

Questo è il Belly Bowl di mia figlia Ilaria!

Era in attesa della piccola Diana ed infatti sul suo calco del pancione è stata dipinta la Dea della Caccia.  Un Belly Bowl di rara bellezza che Claudia ha dipinto con grande amore. Vi piace?

Ma non solo calco del pancione…. 

il Belly Bowl che trasformiamo in una discreta ciotola che viene posizionata in casa e può diventare un portagiochi per il nuovo nato o un oggetto d’arredo per il soggiorno…

….anche calco del pancione e dei seni….

il Belly Cast, esaltazione del corpo femminile in gravidanza!

Il Belly Cast è una vera Opera d’Arte

che DEVE essere esposta con orgoglio in casa.

Come nel caso di questo bellissimo calco…

che mamma Michelangela ha appeso in camera da letto.

La storia toccante, emozionante e carica di sentimento

di questa mamma meravigliosa potete leggerla in QUESTO Articolo del nostro Blog.

Volete vedere altri bellissimi calchi del pancione?

Visitate la GALLERY Belly art Italia.

Troverete anche le immagini dei neonati all’interno della riproduzione della“culla” che li ha protetti per 9 mesi.

Calco del pancione, perchè farlo?

Perchè è un ricordo per sempre!

Come si realizza un calco del pancione? Guardate QUI!

Oppure visionate questo brevissimo VIDEO

Io e Claudia ci divertiamo tantissimo con le nostre mamme.

Anche i futuri papà partecipano al Belly Casting e si crea un clima di condivisione bellissimo.

E se volessi farti da sola il calco del pancione?

Amazon vende  i  Kit per il “fai da te”, ma sempre più spesso le Gestanti si rivolgono a delle Belly Artists Professioniste.

Perché rivolgersi a Professioniste?

QUI trovate la risposta.

Attenzione alle persone che si improvvisano!

C’è il rischio che non sappiano cosa fare e che non usino materiali atossici ed anallergici.

Sono necessarie bende gessate farmaceutiche, come queste:

Mentre alcune ragazze cosa fanno?

Usano bende normali, acquistano il gesso in un Brico e poi intingono le bende nel gesso! Paura…….

Il pancione non è un muro di casa!

Dopo aver ricevuto chiamate disperate da parte di mamme spaventate, ho deciso di creare un’Associazione di Belly Artists che siano preparate professionalmente e che usino prodotti sicuri per la mamme e il bimbi che portano in grembo.

Nel 2017 nasce BAIA

Ho voluto questa Associazione, di cui sono Presidente,  per riunire  le pochissime Artiste Italiane che realizzano calchi del pancione.

BAIA  “Belly Artists Italian Association” rilascia alle Socie una Certificazione di Qualità solo dopo aver valutato la Professionalità ed i materiali che devono essere atossici e anallergici.

BAIA è l’approdo sicuro per Gestanti, il luogo dove le future mamme troveranno l’Artista Certificata BAIA della propria città.

Trovate notizie sulle Belly Artists Italiane in questa pagina Facebook   e  nel Sito www.baia.live

Calco del pancione, perchè dovrei farlo?

Credo di aver spiegato i motivi per cui un calco del pancione è il modo più bello per celebrare la gravidanza ed è un ricordo che rimarrà per sempre!

Se desiderate chiacchierare con me o con Claudia….

ci trovate QUI!

Ornella Grittini (Founder Belly Art Italia, Presidente BAIA)

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.