Il calco di Debora

Debora è una forza della natura,

è la mamma più “sprint” fra tutte le ragazze a cui abbiamo fatto il calco del pancione. Non abita vicino al nostro Atelier ma non si è fatta problemi a raggiungerci…da sola!!

Siamo entrate immediatamente in sintonia con Debora e Claudia  ha subito iniziato prendendo  la misura delle bende per poterle tagliare. Guardate che bello il pancione ricoperto da un velo di gesso…..

calco pancia 01

Non riuscivamo a smettere di raccontarci le nostre esperienze di maternità, raccontando aneddoti e ridendo come matte mentre Claudia accarezzava il pancione con la vaselina.

calco pancia 02

La piccola che Debora custodisce nel pancione si è messa a scalciare……allora Claudia ha iniziato a parlare con lei e a chiederle “come ti chiamerai piccolina?”

Si chiamerà SARA!!

calco pancia 03

Il giorno in cui Debora è venuta in Atelier a posare le bende per il suo calco era una giornata particolarmente fredda. Noi scaldiamo sempre l’ambiente sia mettendo al massimo il riscaldamento dei caloriferi, ma anche accendendo la pompa di calore….in Atelier c’erano 26 gradi! Non contente, abbiamo pensato di tenere un pochino più calda anche l’acqua dove immergiamo le bende.

Eccoci….Claudia posa la prima benda ed io colgo l’espressione di Debora quando sente il contatto morbido sulla pelle del pancione.

calco pancia 04

La posa delle bende prosegue fra battute e risate.

calco pancia 05 calco pancia 06 calco pancia 07 calco pancia 08

Ecco fatto!

Le bende sono tutte posate e Debora ci dice che sente stranamente caldo sul pancione. Non è MAI successo con nessuna!!! Come mai Debora sente caldo? Ci siamo subito spaventate e, visto che il calco ormai era completato, Claudia lo ha immediatamente staccato dal pancione.

calco pancia 10

Noi siamo sempre molto attente al benessere delle nostre mamme. Acquistiamo materiali anallergici e atossici, arrivano dalla Germania dove ormai hanno l’esperienza di 15 anni di calchi eseguiti a migliaia di pancioni. Non usiamo certo i kit che vengono venduti in Internet a poco prezzo!!! Cosa era successo? Era successo che per paura di far sentire freddo a Debora avevamo tenuto l’acqua troppo calda. Le bende gessate si sono asciugate molto più velocemente e il gesso asciutto ha generato calore. Calore!! Niente di più!!

Rientrata l’emergenza….

ci siamo godute le espressioni di Debora mentre scopriva la dimensione e la forma del suo pancione. Ecco tutta la sequenza fotografica!

calco pancia 11 calco pancia 12 calco pancia 13 calco pancia 14 calco pancia 15 calco pancia 16 calco pancia 17

Dopo momenti di grande emozione,

Debora si è rivestita e ha affrontato il viaggio di ritorno a casa.

Sapendo che era da sola, ho voluto che mi mandasse un messaggio appena fosse arrivata. Mi sento molto protettiva nei confronti delle giovani mamme che vengono in Atelier, ho l’età per poter essere la mamma di ognuna di loro.

Finalmente è arrivato il messaggio

“Sono a casa, tutto bene”…..adesso ero tranquilla!

calco grezzo

Il calco è rimasto in Laboratorio ad asciugare per un paio di giorni, poi abbiamo iniziato con la doppia gessatura dentro e fuori. Ogni passaggio ha bisogno di tre giorni di asciugatura, quindi il calco va lisciato con carta vetrata di vari spessori e infine viene messa la vernice per la preparazione al disegno.

Debora voleva che sul calco fossero dipinti dei fiori ed ha scelto le viole.

Il colore doveva essere nei toni del rosa antico e del viola. All’interno desiderava che fosse scritto il nome della sua bambina.  Ed ecco il risultato finale creato dalle mani artistiche di Claudia. Ho voluto condividere con voi anche il nome “Sara” scritto all’interno e, non potendolo fare perché impossibile fotografare contemporaneamente dentro e fuori il calco, ho estrapolato il dettaglio del nome e l’ho fatto diventare il piedistallo che accoglie questa magnifica Opera d’Arte.

calco finito

Debora è venuta in Atelier a ritirare il calco e ho approfittato della presenza di Sara per farle qualche scatto all’interno.

Eccola in tutta la sua bellezza!!!

calco con Sara

Io e Claudia siamo entrate piano piano nella vita di Debora,

le abbiamo costruito un ricordo meraviglioso della sua gravidanza e le abbiamo donato bellissime  fotografie della sua piccola Sara all’interno del calco.

Che bello poter condividere questi momenti con le nostre mamme…..

siamo le Artiste più fortunate e felici del mondo!!

Ornella, orgogliosa Artista

 

 

1 comment

  • Debora
    / Rispondi

    CHE EMOZIONE! riveve ora quei momenti…
    Una bella esperienza!qualcosa di nuovo!
    Ornella e Claudia due professioniste oltre che due persone dolci che sanno metterti a tuo agio.
    Un ricordo che rimarrà concreto, non solo nei ricordi e nelle foto,perché  basterà appoggiare il calco sul ventre per ricordare la gravidanza, oltre al fatto che quando la mia bambina sarà un pochino più grande non crederà mai di esserci stata la dentro e di essere lei nelle foto in cui è ritratta nel calco.
    Grazie a Ornella per le belle foto durante “la messa in opera” e a Claudia per aver realizzato questo bellissimo ricordo con mani,colori e pennello!
    Due professioniste.
    Consiglio a tutte le mamme in attesa d progettare con Ornella e Claudia questa bellissima opera d’arte! Non ve ne pentirete!

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.